Home » Carbon Tax

Carbon Tax

CARBON TAX - defiscalizzazione accise gasolio autotrasporto

CARBON TAX - defiscalizzazione accise gasolio autotrasporto - CRZ consulting

Defiscalizzazione accise gasolio autotrasporto

 

CRZ CONSULTING offre servizi di consulenza alle aziende che utilizzano camion e mezzi pesanti per il trasporto di merci, al fine di ottimizzare il risparmio energetico e di rientrare nei costi del carburante, elemento fondamentale che incide più di tutto nei costi per un'azienda di autotrasporto. La defiscalizzazione del gasolio per autotrasporto viene riconosciuta dall'Agenzia delle Dogane ed è regolata dalla circolare 771 del 04/01/2012 che stabilisce le modalità di rimborso tramite l’accreditamento su conto corrente o tramite compensazione con F24.

 

CHI SONO I BENEFICIARI?

  • Gli esercenti l’attività di autotrasporto merci per conto proprio o terzi con veicoli di massa massima complessiva pari o superiore a 7,5 tonnellate;
  • Gli enti pubblici e le imprese pubbliche locali esercenti l’attività di trasporto nei termini del D. Lgs. 422 del 19/11/1997, e relative leggi regionali di attuazione;
  • Le imprese esercenti autoservizi di competenza statale, regionale e locale di cui alla legge 28/09/1939, n. 1822, al regolamento (CEE) n. 684/92 del Consiglio del 16/03/1992, e successive modificazioni, ed al citato D. Lgs. 422 del 19/11/1997
  • Gli enti pubblici e le imprese esercenti trasporti a fune in servizio pubblico per trasporto di persone.

Attualmente l’entità del beneficio riconoscibile in relazione ai consumi effettuati è pari a € 189,98609 per mille litri di prodotto, così determinato in osservanza delle disposizioni che, di volta in volta, hanno riconosciuto agli esercenti l’attività di autotrasporto il diritto al rimborso degli aumenti dell’aliquota di accisa sul gasolio usato come carburante. E' possibile presentare istanza per il rimborso relativa al periodo regresso (fino a 2 ANNI).

CRZ CONSULTING offre servizi di consulenza tecnica ed amministrativa in merito:

  • Valutazione prerequisiti
  • Analisi documentale
  • Presentazione istanza di rimborso presso gli uffici tecnici provinciali dell' Agenzia delle Dogane
  • Assistenza fino ad ottenimento del rimborso

L’unica operazione richiesta all’aderente è la consegna delle copie della seguente documentazione:

  • • Fatture di acquisto gasolio del trimestre;
  • • Libretti di Circolazione per gli Automezzi di proprietà e contratti leasing per gli Automezzi in leasing;
  • • Documento di Riconoscimento in corso di validità e Codice Fiscale;
  • • Certificato Camerale in corso di Validità;
  • • Certificato di Iscrizione all’ Albo Autotrasportatori;
  • • Bollettino di avvenuto pagamento quota Anno 2012;
  • • Elenco su carta intestata dei veicoli, con i relativi kilometri INIZIALI E FINALI RIFERITI AL PERIODO e riportati sul contakilometri;
  • • Elenco su carta intestata delle fatture acquisto carburante consegnate.

 


INFO:
Per sapere se la tua attività gode delle agevolazioni fiscali, o per qualsiasi altra informazione, contattaci liberamente

 

 

 

 - CRZ consulting
CRZ consulting

CRZ consulting